L’idrofobia

Cos’è l’idrofobia?
L’idrofobia è la paura ingiustificata dell’acqua, strettamente legata a traumi infantili.
Di solito si manifesta quando il soggetto si trova di fronte a grandi distese d’acqua (lago, mare, ecc.), ma nei casi più gravi anche in presenza di pioggia o dell’acqua presente nella vasca da bagno, rendendo pertanto la persona incapace di lavarsi a causa della sua fobia.
A livello biologico l’idrofobia è uno spasmo violento e doloroso dei muscoli respiratori (diaframma e muscoli respiratori) accessori, faringei e laringei), che insorge all’ingestione o al tentativo di bere acqua o altri liquidi.
Nell’uomo, l’idrofobia costituisce una manifestazione tipica della rabbia, pertanto è curabile attraverso l’opportuna vaccinazione.
Se invece non ha origini legate alla rabbia ma puramente psicologiche, l’idrofobia è curabile attraverso opportune terapie comportamentali o attraverso la psicoanalisi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...